Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Chiesa dell’Assunzione

La chiesa parrocchiale di Nuestra Señora de la Asunción de Carmena, costruita nel XVI secolo, è un eccezionale esempio di architettura rinascimentale. Costruita sui resti di un antico castello, la chiesa presenta un’unica navata divisa in tre campate e bracci del transetto appena sviluppati. Una volta a lunetta copre la navata e il presbiterio, mentre una cupola ribassata si erge sopra il transetto. Il coro rialzato, situato nel timpano ai piedi, è separato da un arco semicircolare e presenta una balaustra in ferro battuto. Sul lato sinistro, una cappella decorata con temi barocchi è coperta da una cupola semiarancione.

Il campanile, composto da tre sezioni (due inferiori a pianta quadrata e una superiore ottagonale), è sormontato da una cuspide ottagonale in ardesia. I portali nord e sud, con stipiti e architrave monolitici, sono sormontati da una nicchia in mattoni e da un frontone triangolare. All’interno, nella parete nord del battistero si trova una lapide romana del II secolo. Recentemente, la chiesa ha acquisito una nuova pala d’altare nella cappella di Jesús Nazareno, che evidenzia la figura di Gesù penitente.

 

 

  • Indirizzo
    Calle Sta. Justina, 2, Carmena, Toledo
  • Web
    Nessuna
  • Orario di Visita
    Sconosciuto
  • Cosa vedere
    Pala d’altare, pietra funeraria di epoca romana

Questo post è disponibile anche in: English Español

Lascia un commento